La macchina del tempo

Che poi c'è quella gente che ogni giorno fa cose per sancire in mille modi una decisione già presa e consumata. Come se ci fosse la necessità di "fare qualcosa in più" per rendere le proprie scelte chiare a se stessi, come se sottolineare ancora e ancora la linea di demarcazione dei proprio limiti renda …

Se una mattina d’estate

Il sapore di arancia fresca con cui risveglio il palato, la raccolta delle mie cose sparse in giro per casa. Scrivo un post-it da lasciarti prima di uscire, ti guardo, ti bacio mentre dormi. La faccia senza trucco e la gonna troppo lunga. Scomoda per la bicicletta. Ne faccio un grande nodo che pende tra le …